In base al DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 17 dicembre 2015, n. 207 riguardante il regolamento in materia di parametri fisici per l’ammissione ai concorsi per il reclutamento nelle Forze armate, nelle Forze di polizia a ordinamento militare e civile e nel Corpo nazionale dei vigili del fuoco, sono stati istituiti nuovi criteri di selezione basati non più solo sul calcolo del BMI, ma sulla valutazione della COMPOSIZIONE CORPOREA (MASSA GRASSA, MASSA MAGRA, MASSA METABOLICAMENTE ATTIVA, MASSA MUSCOLARE); ciò è possibile rilevarla eseguendo un ESAME IMPEDENZIOMETRICO, EFFETTUATO CON APPOSITA STRUMENTAZIONE CERTIFICATA. 
Di seguito vengono riportati i valori di riferimento:

MASCHI
Massa muscolare ≥ 40Kg 
Massa Grassa 7-22%
Massa metabolicamente attiva ≥40 %

FEMMINE
Massa muscolare ≥ 20Kg 
Massa Grassa 12-30%
Massa metabolicamente attiva ≥28 %

SE SI DEVE PARTECIPARE AD UN CONCORSO, E’ DUNQUE UTILE SOTTOPORSI A QUEST’ESAME IN VIA PREVENTIVA, AL FINE DI NON METTERE A RISCHIO L’IDONEITA’ FISICA.